Che cos’è StayAleeve

StayAleeve è un’Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus) dedicata a smuovere le persone facendo conoscere la realtà della depressione e del suicidio giovanile. Fondata a Novara nel 2017 da Alessandro Buffelli e Vittoria Avogadro, l’Associazione si adopera per incoraggiare, informare, ispirare e investire nella sensibilizzazione su questo tema attraverso linguaggi studiati appositamente per un target adolescente. StayAleeve non è un centro di supporto.

Eventi e progetti

Quali sono i progetti di StayAleeve?

L’attività principale di StayAleeve è proporre incontri attivi di peer education per i ragazzi – in particolare in scuole, università, oratori e centri giovanili – al fine di educare sul tema del disagio e del suicidio giovanile e per abbattere lo stigma che offusca queste tematiche. StayAleeve, inoltre, investe nella sensibilizzazione anche attraverso progetti differenti, ad esempio la realizzazione dell’antologia “Ventiquattro passi”, campagne social, conferenze e attività in piazza oltre all’annuale WSPD. Durante l’emergenza sanitaria nazionale da nuovo coronavirus, StayAleeve ha attivato una serie di iniziative anche in collaborazione con terzi. Puoi trovare l’elenco degli eventi in programma e di quelli già svolti alla pagina dedicata.

StayAleeve verrà mai nella mia scuola?

Se ritieni opportuno portare StayAleeve nella tua scuola, contatta il tuo Dirigente scolastico presentandogli il nostro documento per le scuole e spiegandogli perché per te un nostro intervento sarebbe utile. Ricorda al Dirigente che i volontari di StayAleeve non vengono mai pagati, ma che l’Associazione può al massimo chiedere un piccolo rimborso spese: tutti i dettagli sono spiegati nel documento. Se il tuo Dirigente e il Collegio docenti saranno favorevoli al nostro incontro, dovranno essere loro a contattarci per definire insieme tempi e modalità di intervento. Se hai dubbi, contattaci pure!

Ci saranno eventi nella mia città?

Lo speriamo proprio! I volontari di StayAleeve viaggiano in tutta Italia per eventi e incontri: assicurati di controllare regolarmente il nostro calendario per restare aggiornato. Se non vuoi perderti proprio nulla, seguici su Facebook, Twitter e Instagram o iscriviti alla newsletter. Puoi anche prendere tu l’iniziativa e proporci un evento!

Tutti i progetti ⇾

Posso organizzare un evento con StayAleeve?

Che bello! Siamo sempre aperti alla possibilità sia di organizzare eventi autonomi, sia di intervenire a eventi già organizzati. Anche se per questioni logistiche non possiamo soddisfare tutte le richieste che riceviamo, facciamo del nostro meglio per partecipare al maggior numero di eventi possibile. Per proporre un evento puoi compilare l’apposito modulo online ed essere ricontattato tipicamente entro ventiquattr’ore. Ricorda che i volontari di StayAleeve operano sempre gratuitamente, ma potremmo richiederti un rimborso per le spese effettivamente sostenute. Se desideri fare una donazione ovvero organizzare una raccolta fondi in occasione dell’evento per sostenere il nostro lavoro, saremo felici di accettarla.

Ho in mente un progetto particolare: posso proporvelo?

Certamente! Descrivici la tua idea in maniera dettagliata: la valuteremo con piacere e faremo il possibile per metterla in pratica. Ricorda che tutte le attività di StayAleeve sono senza scopo di lucro e inseguono le finalità descritte nello Statuto.

Posso utilizzare il nome e/o il logo di StayAleeve per la mia raccolta fondi?

Per poter utilizzare il nome o l’emblema di StayAleeve è necessario rendere il tuo evento affiliato ufficialmente con noi. Per iniziare il processo di candidatura, compila e inviaci il modulo per le raccolte fondi includendo tutti i dati utili riguardanti la campagna, come la data, il luogo e il promotore: saremo felici di fornirti le linee guida necessarie. Non è possibile utilizzare il nome o il logo di StayAleeve come affiliati quando non è stata presentata alcuna autorizzazione scritta.

Donazioni

Che fine fanno i proventi delle donazioni?

StayAleeve utilizza i proventi di donazioni, vendite di prodotti solidali e altre attività di raccolta fondi per svolgere la missione dell’Associazione. Questo significa mantenere un fondo con cui organizzare eventi e realizzare progetti gratuitamente, investire nella sensibilizzazione e nella prevenzione, supportare le campagne annuali (come la WSPD) e i programmi per gli studenti. In quanto organizzazione non-profit legalmente istituita, nessuno dei volontari riceve un compenso per il suo lavoro. Il bilancio annuale e la rendicontazione delle spese e dei guadagni è disponibile nella sezione trasparenza.

Le donazioni a StayAleeve sono fiscalmente deducibili?

Sì. La ricevuta di donazione è fiscalmente deducibile o detraibile nei termini stabiliti dalla Legge. Per maggiori informazioni visita il sito della Gazzetta Ufficiale o rivolgiti al tuo commercialista.

Come posso donare?

Puoi donare online con carta di credito, PayPal o bonifico bancario attraverso la pagina dedicata, oppure di persona a un nostro stand. Puoi anche effettuare un lascito in nostro favore o effettuare donazioni di beni: nel qual caso contattaci e parlane col tuo commercialista. Anche acquistando uno dei nostri prodotti solidali contribuisci a sostenere le nostre iniziative.

Sostieni ⇾

Chi può effettuare una transazione?

Chiunque sia maggiorenne può effettuare una transazione in favore di StayAleeve, a meno che non sia indicato diversamente sul sito attraverso cui viene effettuato il pagamento. I minorenni possono effettuare transazioni solo se supervisionati da un adulto.

I pagamenti effettuati sul vostro sito sono sicuri?

Tecnicamente, nessun pagamento viene effettuato sul nostro sito: tutte le donazioni transitano attraverso il circuito PayPal e i gadget solidali sono acquistati tramite il sito di Worth Wearing: entrambi sono sicuri, ma per saperne di più ti invitiamo a leggere le rispettive dichiarazioni.

Posso mettere la mia competenza professionale al servizio di StayAleeve?

Volentieri: siamo sempre alla ricerca di qualcuno che possa sostenerci anche a livello professionale. Ad esempio, se sei un medico o uno psicologo potresti proporci una collaborazione o, se preferisci restare più tranquillo, darci una mano nell’aggiornamento delle informazioni in nostro possesso sui temi che trattiamo. Se hai una stamperia, potresti fornirci volantini, depliant, gadget o altro materiale a un prezzo agevolato. Le idee sono tante: non vediamo l’ora di sentire la tua.

Tesseramenti

Che cosa significa tesserarsi a StayAleeve?

Tesserarsi significa condividere i principi di StayAleeve e sostenereci con almeno una donazione annuale dell’importo stabilito: riceverai in cambio, per posta, una tessera da portare con orgoglio. Nota che la condizione di tesserato non è in alcun modo assimilabile a quella di socio.

Quanto dura un tesseramento?

Il tesseramento è valido per tutto l’anno solare indicato sulla tessera.

Quanto costa la tessera di StayAleeve?

Per ottenere la tessera di StayAleeve ti chiediamo una donazione di €20,00. Se hai fino a 25 anni puoi avere la tua tessera a soli €12,00.

Come posso tesserarmi?

Puoi tesserarti online attraverso questo link, oppure puoi richiedere la tua tessera al nostro banchetto informativo durante gli eventi che StayAleeve organizza o a cui partecipa.

Richiedi la tessera ⇾

Posso regalare la tessera a un amico?

Certo, basta compilare questo modulo. Avviseremo il destinatario del tuo regalo, gli chiederemo conferma dei dati e ti invieremo le istruzioni per il pagamento. Il destinatario riceverà la sua tessera a casa, per posta. I costi del tesseramento non cambiano.

Merchandising

Che cosa vendete?

StayAleeve è una associazione non-profit e, pertanto, non si dedica all’attività commerciale. Tuttavia abbiamo a disposizione una gamma di prodotti solidali venduti da Worth Wearing, che donerà una parte del prezzo del prodotto a noi. Ci sono poi alcuni prodotti che ti consegniamo, se lo desideri, dietro una donazione minima: ne sono un esempio la tessera, i bigletti di Natale, le pergamene digitali, gli adesivi, i volantini e via dicendo. Abbiamo a magazzino anche alcune copie di “Ventiquattro passi”. Trovi l’intero catalogo di StayAleeve nella pagina Store.

Vai allo store ⇾

Perché StayAleeve vende prodotti?

Sebbene non sia il metodo più conveniente a livello di proventi, crediamo che il merchandising sia il miglior modo per diffondere la nostra iniziativa. Sfoggiando, ad esempio, una maglietta di StayAleeve non solo effettui una piccola donazione a noi, ma porti in giro il nostro lavoro. Quando la indossi, cammina a testa alta per le vie della tua città e parla di noi! Tra l’altro, gran parte dei prodotti solidali che abbiamo a catalogo sono anche 100% etici e 100% green, realizzati nel rispetto dell’ambiente e dei lavoratori.

Ho una domanda sul mio ordine: a chi posso rivolgermi?

I gadget solidali venduti online sono realizzati e spediti da Worth Wearing. Per ogni informazione puoi rivolgerti al loro supporto. Se i tuoi dubbi riguardano un prodotto solidale venduto e spedito da noi, non esitare a contattarci.

Posso realizzare dei prodotti con il logo o il nome di StayAleeve?

Se sei un produttore di gadget utili alla raccolta fondi (maglie, tazze, block-notes, bracciali, striscioni o altro) e desideri darci una mano, prima di tutto contattaci: potremmo avviare una collaborazione. Se invece desideri donare i proventi della vendita della tua merce personale o di altre iniziative a StayAleeve, sei libero di farlo come donazione liberale. Ricorda che non puoi utilizzare il nome o l’emblema di StayAleeve senza nostra previa autorizzazione scritta.

Volontariato

Chi sono i volontari di StayAleeve?

Alessandro, Vittoria, Sara, Alice, Martina, Luigi e Teresa. Siamo ragazzi e ragazze che dedicano parte del loro tempo a ideare, studiare e attuare i più svariati progetti per la prevenzione del suicidio attraverso un linguaggio semplice, fresco e incisivo. Puoi conoscerci meglio qui.

Posso diventare anche io volontario di StayAleeve?

Certo! Tieni presente, però, che la candidatura come socio volontario, vista la delicatezza degli argomenti che trattiamo, è subordinata a un colloquio col Consiglio direttivo, alla partecipazione a un breve corso formativo e allo studio di apposite dispense. Per maggiori informazioni visita la pagina dedicata.

Qual è l’impegno dei volontari?

Abbiamo preso la buona abitudine di trovarci in videochiamata una volta a settimana per programmare le attività più piccole, mentre preferiamo trovarci di persona alcune ore per preparare eventi o progetti più corposi. Inoltre, i volontari pagano la quota associativa (che copre le spese assicurative) e si impegnano a spargere la voce. Ovviamente, il volontario è tenuto a rispettare una certa condotta anche al di fuori dell’Associazione, evitando tutto ciò che è espressamente contrario ai nostri principi. Trovi maggiori informazioni a questo link.

Stampa e blog

Come faccio a intervistare qualcuno di StayAleeve?

Se sei un membro della stampa, ti preghiamo di visitare la pagina a te dedicata e di contattare il responsabile alle relazioni con il pubblico: puoi scriverci via email o richiedere un contatto telefonico. Saremo lieti di venire incontro a tutte le esigenze e ci fa piacere parlare di noi a chiunque, poiché questo è un progetto in cui crediamo fino in fondo.

Dove trovo fotografie e materiale grafico di StayAleeve?

Sempre nell’Area stampa puoi trovare fotografie di eventi e incontri, infografiche, report e altro materiale.

Inviate comunicati stampa?

Certamente: in occasione di particolari eventi o iniziative contattiamo i giornali locali e/o nazionali per condividere i nostri aggiornamenti. Puoi trovare uno storico dei comunicati su stampa.stayaleeve.org e, se desideri ricevere gli aggiornamenti, puoi richiedere l’accreditamento come giornalista per ricevere via email i comunicati, seguirci su Facebook, Twitter e Instagram o iscriverti alla newsletter.

Avete un blog?

Al momento no, ma ci stiamo pensando. Se hai proposte, idee o vorresti collaborare, scrivici!

Hai altre domande?

Se hai ancora qualche dubbio, non aver paura a contattarci: rispondiamo volentieri e in breve tempo a ogni quesito che ci giunge via email o attraverso le nostre pagine Facebook, Twitter e Instagram.